Category

Top news
Pene più pesanti e inasprimento delle sanzioni per chi danneggia l’ambiente. Entra in vigore il 20 maggio 2024 la nuova Direttiva (UE) 2024/1203 del Parlamento Europeo e del Consiglio sulla tutela penale dell’ambiente, alla quale gli Stati membri sono chiamati a conformarsi entro due anni (21 maggio 2026). La nuova normativa si propone di migliorare...
Con oltre 18.100 tonnellate di rifiuti elettronici raccolti e un aumento dei consorziati del 4%, il consorzio Ecolight archivia un 2023 che lo conferma, ancora una volta, al fianco delle aziende. Il consorzio per la gestione dei RAEE, delle pile e degli accumulatori esausti ha presentato i dati di attività nell’assemblea annuale evidenziando il ruolo...
Planet vs Plastics questo il tema della Giornata della Terra che si celebra il 22 aprile. La 54esima edizione dell’Earth Day pone un ambizioso quanto necessario obiettivo: raggiungere una riduzione del 60% della produzione di plastica entro il 2040. Si tratta di una sfida globale alla presenza invasiva della plastica nell’ambiente e negli organismi degli...
Il RENTRI si prepara a diventare operativo. Il portale dedicato al sistema di tracciabilità dei rifiuti ospita dal 16 aprile una nuova area demo. Si tratta di un’iniziativa sperimentale avviata dal Ministero dell’Ambiente e della sicurezza energetica , per avvicinare gli utenti al sistema RENTRI in modo che questi possano familiarizzare con le procedure e...
Quasi 350 mila tonnellate di RAEE avviate a un corretto riciclo con un calo del 3,1% rispetto all’anno precedente e una flessione della raccolta per abitante che scende sotto i 6 kg a testa (5,92). Il Centro di Coordinamento RAEE, cui aderisce il consorzio Ecolight, ha presentato il Rapporto Annuale 2023, documento che da oltre...
Il riciclo come passaggio indispensabile per costruire un futuro circolare. Si celebra lunedì 18 marzo la Giornata Mondiale del Riciclo, settima edizione di un appuntamento voluto dalla Global Recycling Foundation per porre l’attenzione sulla necessità di “apportare cambiamenti duraturi” per contrastare l’emergenza climatica, la scomparsa di habitat naturali e l’eccessivo consumo di materie prime, facendo...
Saranno operative dal 27 settembre 2026 le nuove disposizioni per contrastare affermazioni ambientali ingannevoli per i consumatori. È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale europea lo scorso 6 marzo la direttiva 2024/825 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 febbraio 2024 contro il greenwashing. Il testo, che modifica le direttive 2005/29/CE e 2011/83/UE per quanto...
Sulla Gazzetta Ufficiale del 2 marzo 2024 è stato pubblicato il DPCM – Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri – 26 gennaio 2024 che approva il modello unico di dichiarazione ambientale, MUD rifiuti per il 2024. Viene così sostituito integralmente il modello del 2023. Il termine ultimo della presentazione è il 1° luglio 2024,...
Sono sempre più le apparecchiature elettriche ed elettroniche che hanno al loro interno una batteria non rimuovibile. Per dimensioni, per funzionalità o semplicemente per progettazione, la batteria è componente integrata del dispositivo elettronico. Basti pensare, a titolo di esempi, agli auricolari wireless oppure alla loro custodia: quando non funzionano più, è impossibile per l’utente togliere...
Cambia la direttiva UE sui RAEE. È stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale europea la proposta di modifica alla direttiva 2012/19/UE sui rifiuti elettronici. Approvata dal Parlamento europeo il 6 febbraio, entra in vigore il 3 marzo 2024, ovvero il ventesimo giorno dopo la sua pubblicazione. La norma va a interessare in particolare il comparto dei...
La Giornata Nazionale per il Risparmio Energetico, nata 20 anni fa da Rai Radio2 con la trasmissione Caterpillar come “M’Illumino di meno”, pone l’accento sull’impatto ambientale delle sorgenti luminose sotto due aspetti: il consumo energetico e la loro gestione quando non funzionano più. La promozione di “Stili di Vita Sostenibili”, che la giornata del 16 febbraio richiama,...
Nonostante la crescita dell’8% dell’ultimo trimestre, il mercato globale degli smartphone ha registrato un calo del 4% in tutto il 2023. L’ultima ricerca presentata da Canalys, leader globale nell’intelligence di mercato, analisi di ricerca, eventi e servizi di consulenza, parla di 1,14 miliardi di smartphone spediti negli ultimi dodici mesi, con solamente tre case capaci...
Entra in vigore il 18 febbraio 2024 il nuovo regolamento UE 2023/1542 per la gestione delle batterie. Dalla loro fabbricazione, all’immissione sul mercato fino alla raccolta e al recupero al termine della loro vita, la norma europea ridisegna l’intero comparto ponendo grande attenzione agli aspetti ambientali. Dal 18 febbraio 2024 ci sono 18 mesi di...
Dal 1° febbraio 2024 si applicano le nuove esenzioni per quanto riguarda la presenza di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche. A beneficiarne, in particolare, sono alcune apparecchiature mediche nelle quali viene impiegato piombo e mercurio. Il Decreto 14 dicembre 2023 – che è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 24 gennaio 2024 –...
Per ogni euro di valore aggiunto ne vengono generati più di tre: è il valore in Italia della corretta gestione dei rifiuti i cui benefici si riversano su tutta la collettività. Il WAS Report 2023 del think-thank Waste Strategy AS di Althesys parla di un settore della raccolta e trattamento dei rifiuti urbani e speciali...
È stato pubblicato lo scorso 10 marzo in Gazzetta Ufficiale il decreto annuale per l’aggiornamento del Modello Unico di Dichiarazione ambientale. Il MUD dovrà quindi essere presentato entro il prossimo 8 luglio 2023, nel rispetto dei 120 giorni a partire dalla pubblicazione del DPCM. Il nuovo MUD si articola in sei Comunicazioni che identificano le tipologie di...
Dopo otto anni consecutivi di crescita, cala la raccolta dei RAEE: i volumi dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche nel 2022 hanno infatti registrato una diminuzione del 6,2% rispetto ai dodici mesi precedenti. Lo scorso anno i Sistemi Collettivi, tra i quali figura il consorzio Ecolight, hanno gestito in tutta Italia 361.381 tonnellate di...
Entrano in vigore il 1° marzo 2023 le nuove disposizioni previste dal Decreto 16 gennaio del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica per quanto riguarda le apparecchiature elettriche ed elettroniche. Il testo introduce “Modifiche all’allegato IV del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 27, concernente l’attuazione della direttiva 2011/65/UE sulla restrizione di determinate sostanze pericolose nelle...
Rifiuti elettronici, tessili, carta e, prossimamente, anche plastica: l’obiettivo non è solamente migliorare l’efficienza degli impianti di trattamento dei rifiuti, ma anche costruirne di nuovi. Con tre nuovi decreti, il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE) ha dato il via libera a un contributo per realizzare 160 progetti ritenuti “faro” di economia circolare. Nei...
Con il Decreto Ministeriale 10 agosto 2022 il Ministero della Transizione ecologica ha approvato l’aggiornamento dello Statuto di Ecolight, consorzio per la gestione di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) e di pile e accumulatori esausti che fa parte del Sistema Ecolight insieme con Ecolight Servizi e i consorzi Ecopolietilene, Ecotessili ed Ecoremat. Il...
1 2 3 4